Protocollo d’intesa tra Agenzia Innovazione ed Ericsson

Roma, 1 Marzo 2011

Il Presidente dell’Agenzia per la Diffusione delle tecnologie per l’innovazione Davide Giacalone e l’Amministratore Delegato di Ericsson Cesare Avenia hanno sottoscritto a Roma un Protocollo d’intesa a sostegno dei reciproci progetti “Italia degli Innovatori” e “EGO”.

Com’è noto “ Italia degli Innovatori” è un progetto dell’Agenzia volto a promuovere la capacità innovativa delle aziende italiane, in particolare di piccola e media dimensione, nonché le attività innovative dei soggetti privati e pubblici di ricerca, mentre “EGO”, attraverso la Fondazione Lars Magnus Ericsson, è un programma rivolto a studenti universitari e microimprese innovative, che offre opportunità di crescita e di sviluppo a nuove iniziative imprenditoriali nel settore delle comunicazioni e delle sue applicazioni.

In base all’accordo sottoscritto i protagonisti del “Programma Ego” potranno beneficiare della visibilità internazionale offerta da “Italia degli Innovatori” nelle maggiori manifestazioni mondiali dell’innovazione. Inoltre, grazie a questo Protocollo d’Intesa, Ericsson e l’Agenzia per la Diffusione delle tecnologie per l’innovazione potranno far leva sulle reciproche sinergie per incrementare la visibilità e le opportunità di sviluppo dei due programmi, a vantaggio delle nuove realtà imprenditoriali che investono in ICT e a favore della promozione della collaborazione tra Istituzioni, Università e imprese nel nostro Paese.

Le misure concrete dell’accordo prevedono quattro modalità di collaborazione: a) promozione sui rispettivi siti delle reciproche iniziative promozione sui rispettivi siti delle iniziative dell’altra parte; b) invito alle aziende del programma EGO da parte di Ericsson a partecipare ad “Italia degli Innovatori”, secondo le modalità previste dai bandi pubblicati sul sito dell’Agenzia; c) creazione di eventi congiunti per la valorizzazione dei rispettivi programmi; d) patrocinio da parte dell’Agenzia del Programma EGO di Ericsson.

Nel corso della cerimonia era stato precedentemente firmato un altro Protocollo d’intesa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e dall’Amministratore Delegato di Ericsson Cesare Avenia finalizzato a promuovere l’offerta di servizi innovativi a cittadini e imprese, tramite il progetto “Reti Amiche on the job”.

Il servizio “Reti Amiche on the job” porta la PA direttamente nei luoghi di lavoro con l’obiettivo di consentire ai dipendenti delle imprese e alle imprese stesse di usufruire dei servizi della PA attraverso i canali messi a disposizione dall’azienda, direttamente dai posti di lavoro o da terminali dedicati, con conseguente riduzione dei tempi per la fruizione dei servizi. In base all’intesa sottoscritta Ericsson, attraverso le proprie competenze tecnologiche e i propri canali, metterà a disposizione dei propri dipendenti i servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione, promuovendo così l’innovazione nell’azienda e nelle sue controllate.

Galleria fotografica

Articoli correlati:

Newsletter

Archivio

Documentazione

Archivio

Slider by webdesign

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!